Rss

I Laghi della Lombardia

Lago Maggiore

Il Lago Maggiore è il secondo lago italiano per grandezza. Al suo interno si trovano ben 11 isole. Tra queste si distingue tra le Isole Borromee, e le Isole di Brissago. Nel corso dei secoli, moltissime casate nobiliari si sono stabilite nei pressi del lago. Oggigiorno, la zona che circonda il Lago Maggiore è ricca di castelli, ville e rocche, che rappresentano una ricchezza culturale inestimabile. Tra questi troviamo i magnifici Castelli di Cannero e il Palazzo Borromeo dell’Isola Madre e dell’Isola Bella.

Lago di Como

Il Lago di Como, reso famoso dal suggestivo incipit de I promessi sposi di Alessandro Manzoni, rappresenta ancora oggi uno dei luoghi italiani più significativi della letteratura romantica. Con la sua particolare forma a “due lingue”, il Lago di Como si adagia delicatamente tra le prealpi lombarde, dando vita ad un paesaggio unico. Sulle rive del Lago di Como si trovano diverse residenze monumentali ad esempio il Castello di Vezio, Villa d’Este e Villa Erba. Bellagio è probabilmente il comune più conosciuto, con la sua incantevole posizione sulla punta del Lago di Como.

Lago d’Iseo

Tra le province di Bergamo e Brescia si trova il Lago d’Iseo. Grazie ai venti regolari, il Lago d’Iseo è un’importante meta per gli appassionati di vela e windsurf. La vera nota distintiva del Lago d’Iseo è Monte Isola, la più grande isola lacustre d’Europa, che ospita tutt’ora l’omonimo comune. Uno spettacolo del tutto singolare viene offerto dalle Piramidi di terra di Zone. Queste curiose costruzioni di terra, simili a guglie, sono il risultato di un fenomeno di erosione naturale. Tra le molte possibilità di alloggio, oggi molti viaggiatori preferiscono affittare case o appartamenti, per avere tutta la comodità di casa anche in vacanza.

Trentino-Alto Adige

Il Trentino-Alto Adige è una delle regioni autonome italiane. Al confine con l’Austria, il Trentino – Alto Adige è interessato da parte delle Dolomiti. Pertanto, la regione montana è particolarmente propizia per il turismo invernale. Le zone sciistiche più famose sono presso Monte Bondone, in Val di Fassa e in Val di Fiemme. L’area è conosciuta anche per la sua ricchezza di laghi e bacini artificiali, che la rendono molto suggestiva anche d’estate. Tra le particolarità della Val Venosta troviamo il Lago di Resia. Questo lago artificiale fu ottenuto unendo i laghi di Resia e Curon, che sommersero il vecchio borgo di Curon Venosta. Ancora oggi è possibile scorgere il campanile della chiesa che spunta dalle acque.

L’Alta Badia è la regione appartenente al Trentino – Alto Adige che comprende i comuni della provincia di Bolzano. La Val Badia è una pittoresca valle adagiata tra le Dolomiti italiane. Dal punto di vista culturale, l’Alta Badia è caratterizzata dall’importante presenza del ladino. Contrariamente ad altri dialetti regionali, il ladino è stato dichiarato lingua ufficiale al pari di italiano e tedesco. Infatti, raggiungendo l’Alta Badia è possibile incontrare diversi cartelli trilingue. Nonostante i comuni della zona non siano densamente abitati, grazie ai numerosi impianti sciistici, la Val Badia si riempie di turisti entusiasti.

Il Trentino- Alto Adige vanta inoltre un numero impressionante di aree naturali protette. Tra i parchi naturali più suggestivi ci sono: il Parco Nazionale dello Stelvio, il Parco Naturale Dolomiti di Sesto e il Parco Naturale Monte Corno.