Rss

Basilicata

La Basilicata, anche nota con l’antico nome di Lucania, è una meta popolarissima per il turismo balneare. Sulla costa ionica si trovano alcune delle città marittime più belle d’Italia: Nova Siri, Metaponto, Scanzano Jonico, Pisticci, Rotondella e Policoro. La Basilicata è inoltre la meta prediletta dagli appassionati di archeologia e storia antica. La piccola regione costiera vanta infatti una storia antichissima, che risale ai primi insediamenti dell’espansione greca. Le città di Metaponto, Nova Siri e Policoro facevano infatti parte della Magna Grecia. Qui si trovano anche antichi insediamenti romani, quali Grumentum e Venosa. Tuttavia la vera particolarità della Basilicata sono i Sassi di Matera, che costituiscono il centro storico di Matera.

I palazzi della città sono caratterizzati da colori tenui, tra il bianco e l´ocra, che spiccano in contrasto con l´azzurro intenso del cielo. L´andamento irregolare del terreno sotto Matera crea l´illusione che gli edifici siano accatastati l´uno sull´altro, lasciando apparire la città in lontananza come un meraviglioso collage architettonico. Questo romantico panorama rende Matera una delle città italiane più caratteristiche. Nel centro cittadino si trovano i Sassi di Matera, uno stanziamento umano scavato presso il burrone, che si ritengono essere stati abitati a partire dall’Età della Pietra. In Basilicata antico e moderno si incontrano sullo sfondo del suggestivo panorama del Mar Ionio.

Lazio

La regione Lazio è la culla della storia e della cultura italiana. Roma fu capitale di un impero che spaziava dalla Gran Bretagna alla Turchia. Le tracce della grandezza dei romani affascinano ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo. Al contrario di molte regioni italiane, caratterizzate da turismo stagionale, Roma è una città vivace in tutti i mesi dell’anno. Nessuna città moderna può eguagliare la bellezza del Foro Romano, della Basilica di San Pietro in Vaticano o della Fontana di Trevi.

Passeggiare per vicoli di Roma è come sfogliare le pagine della storia. Ogni angolo della capitale è decorato con scene mitologiche come Romolo e Remo allattati dalla Lupa, simbolo della forza dell’ Impero Romano. Sfiorando le pareti corrose dai secoli del Colosseo, oppure muovendosi tra le rovine del Foro Romano, si prende coscienza del trascorrere del tempo. Mentre salendo le scalette ripide per raggiungere la cupola della Basilica di San Pietro in Vaticano, è possibile percepire la forza del volere umano. Un viaggio a Roma è molto di più di una semplice vacanza. Un viaggio a Roma è un esperienza impossibile da dimenticare.

Il Lazio ha tuttavia molto di più da offrire. Come molti ben sanno, già gli antichi romani amavano incontrarsi alle terme. Oggi, moltissime di queste sono state trasformate in moderne piscine termali. Particolarmente degne di nota sono: le Terme Acque Albule, le Terme di Stigliano e le Terme di Cretone.

Marche

Le Marche sono una regione del centro Italia, affacciata sul Mare Adriatico centrale. possono vantare delle spiagge molto suggestive. Molte di queste  si sono distinte per pulizia, qualità dell’acqua ed efficienza delle strutture. Tra queste le più conosciute: Pesaro, Senigallia e San Benedetto del Tronto. San Benedetto del Tronto, grazie al suo charme mondano, conta da anni tra le mete più ambite dell’estate. La città può vantare non solo un mare limpido e delle spiagge ben attrezzate, ma anche un centro cittadino ben curato, con il fascino accattivante di una città marittima alla moda. Infatti, le strade e le piazze di San Benedetto del Tronto sono caratterizzate soprattutto dagli edifici dai colori chiari e dalle numerose palme, che adornano aiuole pubbliche e private, conferendo alla città un tocco di eleganza particolare.

Tuttavia, il panorama più spettacolare delle Marche è offerto dal Monte Conero, in provincia di Ancona. Il Monte Conero è l’altura più significativa della zona adriatica centrale, caratterizzato dal colore verde intenso delle piante, che ne ricoprono il profilo levigato, che si tuffa nel mare turchese. Il capoluogo Ancona è una rinomata città d’arte, che propone una serie interminabile di attrazioni. Tra le più significative ricordiamo: la Pinacoteca civica Francesco Podesti, Piazza del Papa, Via della Loggia, il Duomo di San Ciriaco e il Museo Archeologico Nazionale delle Marche. Un altro gioiello delle Marche è Urbino. Nella città di origine romana è ancora possibile ammirare la bellezza senza tempo del Palazzo Ducale, della Casa di Raffaello e dell’Ex Monastero di Santa Chiara. Il tipico paesaggio delle Marche consiste in un infinito susseguirsi di colline verdeggianti. Molte delle antiche dimore padronali, un tempo adibite alla mezzadria, sono state convertite in moderni agriturismi. Qui è possibile sia gustare i vini e i piatti tipici della cucina marchigiana, che acquistare prodotti biologici DOC.