Rss

Calabria

La Calabria è la punta dello stivale italiano. La maggior parte dei turisti che scelgono di visitare la Calabria è attratto principalmente dalle bellissime spiagge. Il territorio calabrese si affaccia da un lato sul Mar Tirreno e sull’altro sul Mar Ionio. Questo garantisce un’immensa varietà di spiagge e  insenature uniche al mondo. Il mare calabrese è caratterizzato dalla chiarezza delle sue acque, che risplendono di un blu intenso, interrotto qua e là da macchie di scogli più scure. Sulla punta più estrema della regione si trova lo Stretto di Messina. Con il bel tempo, è possibile affacciarsi sul mare ed ammirare la vicina Sicilia senza bisogno di binocolo. Le destinazioni più belle sul versante tirrenico sono la Riviera dei Cedri, la Costa degli Dei e la Costa Viola. Mentre sul lato ionico si trovano la Costa degli Aranci, la Costa dei Saraceni, la Costa dei Gelsomini e la Costa degli Achei, l’antico nome del popolo greco.

Infatti, la Calabria fu una delle prime aree sottoposte alla colonizzazione greca. A Crotone, si trova il parco archeologico nazionale dell’antica Kroton. Mentre presso Reggio Calabria si trova il parco archeologico Griso-LaBoccetta, con rovine di antichi templi, mura, acropoli e terme. Inoltre qui si trova il Museo Nazionale della Magna Grecia, dove sono conservati i celebri Bronzi di Riace. In provincia di Reggio Calabria si trova anche la cittadina di Scilla, affacciata sul mare. Qui si trova l’imponento Castello di Ruffo, un tempo dimora della famiglia che governò la città per oltre tre secoli. La Calabria è anche una regione ricca di possibilità per amanti delle escursioni nella natura. In Calabria sono presenti ben 3 parchi nazionali: il Parco Nazionale dell’Aspromonte, il Parco Nazionale del Pollino e il Parco Nazionale della Sila.